BIANCHI

I vini bianchi offrono moltissime sfaccettature e varianti e sono tra i più ricercati nel panorama enologico mondiale. Nascono da un processo di vinificazione detto “in bianco”, durante il quale le uve, che possono essere bianche o rosse, vengono pigiate e il mosto viene immediatamente separato dalle bucce. La pigiatura soffice delle uve favorisce l’estrazione di profumi delicati, fini, fioriti o fruttati, con scarsa presenza di tannini. A volte i vini bianchi presentano note aromatiche, balsamiche o speziate, che offrono intense sensazioni olfattive e gustative. Possono essere anche sapidi e minerali oppure presentarsi come morbidi e burrosi, a seguito del passaggio in barrique. Rappresentano in ogni caso una gamma complessa e variegata, ponendosi come espressione del territorio da cui provengono le uve.

Articoli 1-12 di 627

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente

Articoli 1-12 di 627

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente