Fiorduva Furore Bianco Doc 2019 Jeroboam

Fiorduva Furore Bianco Doc 2019 Jeroboam

Occhio Colore giallo intenso con riflessi dorati
Naso Mose che ricorda i fiori di albicocca e ginestra, con sentori di frutta esotica
BoccaMorbido, denso e caratterizzato da un'importante persistenza aromatica di albicocca secca, uva passa e canditi
Temperatura di servizio .10-12°
AbbinamentiPrimi piatti a base di pesce, antipasti di pesce
Disponibile
SKU
EDI00209
370,00 €
Maggiori Informazioni
Maggiori Informazioni
Maggiori Informazioni
Tipologia Bianchi
Denominazione N/D
Vitigno Fenile, Ginestra, Ripoli
Percentuale dei vitigni N/D
Regione Campania (IT)
Luogo di Produzione N/D
Grado alcolico 14.8%
Formato 3 L Jeroboam
Biologico No
Biodinamico N/D
Anno di produzione 2019
Awards (premi) N/D
Dettagli

Colore giallo carico con riflessi oro. L'odore ricorda l'albicocca ed i fiori di ginestra, con richiami di frutta esotica. Al gusto é morbido, denso e caratterizzato da una importante persistenza aromatica di albicocca secca, uva passa e canditi.

Le uve surmature, vengono raccolte manualmente e giungono in cantina integre. Dopo pressatura soffice il mosto fiore, previo illimpidamento statico a freddo e inoculo di lieviti selezionati, fermenta alla temperatura di 12°C per circa tre mesi in barriques di rovere.

Un bianco da capogiro, incredibile, di grande struttura , minerale, fresco, sapido, dissetante con una chiusura lunga e infinita.

Un vino che esprime appieno la tipicità del territorio da cui proviene e sprigiona aromi che tradiscono un'anima solare e marina.

Nata nel 1980 come dono di nozze di Andrea Ferraioli alla moglie Marisa, assieme alla scommessa reciproca di produrre vino da un territorio duro, difficile e unico. Da minuscoli fazzoletti di terra dove si pratica un’agricoltura eroica si generano v ini estremi, propriamente definiti Vini di Roccia che sanno di Mare. Si ottengono da vitigni autoctoni ultracentenari di grande varietà, Falanghina, Biancolella, Ripoli, Fenile, Ginestra, Aglianico e Piedirosso per citarne alcuni, conservati nel cu ore di una montagna di cui i coniugi sono custodi, non solo del valore storico e culturale, ma anche di passione e tenacia. Ettari vitati: 3,5

#cuomomarisa #cuomomarisavini #cuomomarisawines
Recensioni
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Fiorduva Furore Bianco Doc 2019 Jeroboam
Il tuo voto