FORTIFICATI

I vini fortificati sono vini che prevedono nel corso della produzione l’aggiunta di alcol. Questa aggiunta può avvenire nel mosto dopo la spremitura delle uve. In questo modo si impedisce la fermentazione e si hanno vini liquorosi dolci. In altri casi l’aggiunta avviene durante la fermentazione: il momento dell’aggiunta e la quantità di alcool variano a seconda del tipo di vino, che sarà più o meno dolce (è il caso del Porto). Oppure l’aggiunta può avvenire al termine della fermentazione, come nello Jerez (o Sherry).

Articoli 1-12 di 33

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente

Articoli 1-12 di 33

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente