Alain Hudelot-Noellat

Per oltre trent’anni, Alain Hudelot-Noellat ha gestito uno dei più importanti domaine della Borgogna. Dal 2007, è invece Charles, nipote di Alain, a mantenere le redini dell’azienda in cui, a detta di molti, risiede l’autentico spirito della produzione enoica di una tra le più prestigiose zone vitivinicole francesi. Nei dieci ettari vitati di proprietà, divisi in cinque comuni, il lavoro è continuo e costante e, con la vendemmia manuale, è accuratissima la selezione delle uve le quali vengono raccolte solamente a piena maturità. Potendo sfruttare alcuni dei più eccezionali terroirs della Borgogna, la cantina Alain Hudelot-Noellat riesce a produrre splendidi vini in stile tradizionale, eccellenti, puri e concentrati. Praticando inoltre lunghi affinamenti, in sostanza privi di artificiosi interventi, le bottiglie etichettate “Alain Hudelot-Noellat” vedono la luce senza nessuna filtrazione, e iniziano a essere godibili dopo sei o sette anni dalla vendemmia, ma se ben conservate diventano meravigliose a distanza di decenni.

Alain Hudelot-Noellat
Naviga per
Opzioni di acquisto

1 elemento

per pagina
Imposta la direzione decrescente

1 elemento

per pagina
Imposta la direzione decrescente